UNI 11034

Che cos'è

La norma UNI 11034 “Servizi all’infanzia. Requisiti del servizio” si pone quale strumento di garanzia in merito all’affidabilità e alla sicurezza del luogo in cui molti figli piccoli trascorrono il proprio tempo, infatti permette di ottenere un riscontro oggettivo circa la bontà del servizio e della struttura deputata al servizio all’infanzia.
 
La norma Uni 11034 "Servizi all'infanzia" è nata per i:
  • servizi alla prima infanzia (fino a tre anni)
  • servizi alla prima infanzia strutturalmente con servizi educativi rivolti anche alla fascia di età 3-6 anni
  • servizi educativi progettati per la fascia di età 0-6 anni quali i centri infanzia, pubblici e privati
     
Ai fini della norma si applica la seguente classificazione tipologica:
  • nidi d'infanzia
  • servizi integrativi ai nidi d'infanzia, comunque denominati, quali ad esempio:
     - centri per bambini e genitori
     - centri/spazi gioco
     - centri d'infanzia
  • servizi educativi territoriali
     
E' una norma complementare alla UNI EN ISO 9001 che rappresenta il riferimento per la certificazione del sistema di gestione per la qualità aziendale.

Punti chiave


 La norma prevede che la direzione della struttura:
  • definisca la propria mission, in cui emerga quanto intende raggiungere e soprattutto ciò che intende essere
     
  • definisca un documento tecnico nel quale descrivere le proprie procedure, le modalità operative e le responsabilità interne affinché sia chiaro il percorso attraverso il quale il servizio viene erogato.
     
  • effettui una pianificazione annuale delle attività e degli appuntamenti previsti affinché il genitore sua innanzitutto consapevole di quanto andrà vissuto dal proprio bambino e possa, in secondo luogo, avere la possibilità di organizzarsi per tempo e ritagliare spazi dal proprio lavoro per partecipare alla vita della scuola di appoggio. Andrà, quindi, redatto un calendario annuale nel quale elencare i momenti principali della vita educativa del bambino, fino ai riti quotidiani, del gioco, del pranzo, della nanna….
     
  • rediga il Progetto Educativo, documento programmatico della scuola, eseguito coinvolgendo le famiglie, spiegando i valori espressi nei metodi e negli strumenti educativi che si intendono utilizzare nell’arco dell’anno.
    Nel fare questo, la norma richiede che ci si avvalga di personale qualificato, non secondo il fiuto del coordinatore o del presidente di cooperativa di turno, bensì attraverso requisiti definiti e stabiliti , un percorso di formazione chiaro e puntuale che vada a colmare e ad aggiornare i temi chiave dei modi dell’educazione, un approccio all’integrazione dei dipendenti nel cuore della direzione perché avvertano d’essere i primi e motivati protagonisti del buon esito dell’erogazione del servizio.
     
  • stabilisca tempi di verifica da parte della struttura interna affinché sia sempre chiaro a tutti l’obiettivo a cui si tende ed in quale modo lo si sta raggiungendo.
     
  • si attenga alle modalità previste di progettazione e introduzione di servizi innovativi che, proprio perché nuovi, devono essere ben testati prima di volgere le proprie conseguenze verso il bambino.
     
La UNI 11034, dando definizione della gestione della giornata e delle fasi di ambientamento e di inserimento del bambino, crea una certa attendibilità ed un buon livello di garanzia tali per cui diviene legittimo immaginare uno sviluppo sereno del bambino perlomeno concede lo spazio per presupporre che tutti gli strumenti a tal fine siano presenti ed usufruibili.
 
Inoltre la norma dà chiare indicazioni sulla gestione degli spazi che, in accordo con lo spirito della norma stessa, dovranno garantire il benessere e la sicurezza dei bimbi.
 

Vantaggi


  • Da parte di una struttura per l’infanzia, lo scegliere di conformarsi alla UNI 11034 significa differenziarsi ed elevare i propri standard di servizio, è sinonimo di impegno, di volontà e di professionale creatività tese al soddisfacimento del benessere del bambino con cognizione di causa.
  • Da parte di un genitore, l’affidarsi ad una scuola certificata UNI 11034 coincide con la possibilità di sapersi sicuri e in buone mani, è indice di partecipazione all’erogazione del servizio stesso, comunica una marcia in più per il medesimo obiettivo: il benessere del bambino.