UNI ISO 29990

Che cos’è

La norma UNI ISO 29990 è specifica per i fornitori di servizi per l'apprendimento nell'istruzione e nella formazione non formale, ossia quella che non crea titoli “a valore legale”. 

Si tratta pertanto della formazione organizzata fuori dalle attività riconosciute quali l’istruzione primaria, secondaria o di livello superiore.

UNI ISO 29990 è la prima norma specifica per questo settore, adottata dall’UNI come norma nazionale nel maggio 2011.

CSQA è accreditato da Accredia a fronte della norma ISO 29990.

Sono due gli aspetti fondamentali di questa norma:
  1. l’obiettivo è il “cliente”, non il contenuto della formazione, a partire dalla definizione dei bisogni sino alla valutazione del raggiungimento degli obiettivi concordati.
  2. si richiedono requisiti di base (non “migliori pratiche”): non si tratta dunque di una linea guida e non contiene indicazioni per l’applicazione. E’ una norma che, contenendo requisiti verificabili, può essere inserita nei rapporti contrattuali o utilizzata per ottenere una certificazione qualificante.
Questo strumento normativo può essere utilizzato a livello di accreditamento regionale: alcune Regioni hanno già avviato gli studi per l’iter conoscitivo / applicativo.
 
La UNI ISO 29990 è rivolta a:
  • Enti pubblici o privati che si occupano di formazione professionale, formazione aziendale e intraziendale (sia diretta che con fornitori esterni), apprendimento continuo (life long).
  • Agenzie formative nate in seno agli istituti di istruzione secondaria.
La norma si applica anche nel caso in cui il fornitore del servizio sia parte di una organizzazione più ampia che svolge altre attività, per la parte dedicata al servizio per l'apprendimento.
 

Punti chiave

La norma è impostata in due parti essenziali:
  1. (capitolo 3) presenta i requisiti del servizio formativo,
  2. (capitolo 4) definisce i requisiti del sistema di gestione per la qualità.
I requisiti più innovativi:
  • puntuale determinazione dei bisogni
  • relazione con tutte le parti interessate (ruoli, responsabilità, attese)
  • valutazione dei risultati del processo
  • competenza del fornitore del servizio di formazione
  • gestione delle risorse umane
  • gestione finanziaria
  • sistema di identificazione, valutazione e gestione del rischio
 
La norma include anche una serie di allegati di natura informativa (linee guida, non cogenti dunque non certificabili):
  • Contenuto del business plan
  • informazioni richieste per il riesame del sistema di gestione
  • azioni preventive e correttive
  • esempi di competenze fondamentali per il fornitore di servizi di formazione corrispondenza tra le norme UNI EN ISO 9001 e la norma UNI ISO 29990 (norme assolutamente integrabili tra loro)


Vantaggi

  • Costituisce un modello organizzativo verificabile,  certificabile e comunicabile
  • Incrementa la comparabilità e la trasparenza dei servizi di formazione
  • Incoraggia il focus sul discente e sui risultati del processo
  • Individua e tutela i bisogni (espliciti, impliciti, latenti) di tutte le Parti Interessate
  • Ottimizza il processo di business migliorando l’efficacia organizzativa