ISO TS 22002

Che cos'è


Si tratta di un nuovo documento nella famiglia delle norme ISO 22000, volto a prevenire e a controllare i pericoli relativi alla sicurezza degli alimenti.
Ha integralmente recepito a livello internazionale lo standard inglese PAS 220, che a marzo 2012 è stato ritirato in quanto equivalente.
   
La specifica tecnica ISO/TS 22002-1:2009 "Prerequisite programmes on food safety - Part 1: Food manufacturing", stabilisce i requisiti dei programmi di prerequisiti necessari a realizzare prodotti sicuri e a fornire alimenti sicuri per il consumo umano.
  
La ISO/TS 22002-1 è destinata ad essere utilizzata in combinazione e a supporto della ISO 22000, norma che specifica i requisiti per un sistema di gestione della sicurezza alimentare in cui una organizzazione della filiera necessita di dimostrare la propria capacità di controllo dei pericoli sulla sicurezza alimentare in modo da assicurare che gli alimenti siano sicuri al momento del consumo umano.
   
Elaborata nel sottocomitato tecnico ISO/TC 34 "Food products SC 17 Management systems for food safety", la specifica tecnica si applica a tutte le organizzazioni coinvolte nella fase di produzione della catena alimentare, indipendentemente dalle dimensioni o dalla loro complessità. Essa può essere utilizzata interamente o in parte, a seconda della natura delle operazioni coinvolte nella produzione di alimenti.
  
Si tratta della prima di altre specifiche tecniche da elaborare che trattano i programmi di prerequisiti relativi allo specifico settore alimentare.


Punti chiave


La ISO/TS 22002-1 specifica i requisiti per stabilire, attuare e mantenere programmi di prerequisiti progettati per aiutare i produttori di alimenti a controllare:
  • la probabilità di introdurre pericoli per la sicurezza alimentare provenienti dall'ambiente di lavoro
  • la contaminazione biologica, chimica e fisica del prodotto, inclusa la contaminazione incrociata tra prodotti
  • i livelli di pericolo per la sicurezza alimentare del prodotto stesso e dell'ambiente in cui il prodotto alimentare è lavorato
L'adeguamento alla ISO/TS 22002-1 dimostra pertanto la volontà dell’azienda di rispettare regole definite e precise anche per quegli aspetti che si applicano trasversalmente all’attività produttiva, come quelli infrastrutturali, di rintracciabilità, di pulizia e sanificazione.