Carbon Footprint: bando del MinAmbiente

28/01/2013

E' in corso di pubblicazione sulla Gazzetta il "Bando pubblico per l'accesso al finanziamento, in regime di "de minimis", di progetti per l'analisi dell'impronta di carbonio nel ciclo di vita dei prodotti di largo consumo".

Il Bando prevede il finanziamento a fondo perduto con un contributo fino al 70% delle spese ammissibili, con un limite massimo di 70.000 euro, di progetti per l’analisi dell’impronta di carbonio nel ciclo di vita dei prodotti di largo consumo, ai fini della individuazione ed attuazione delle misure per la riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra.

Rientrano tra le spese ammissibile anche la certificazione/validazione degli studi e la comunicazione.

Il finanziamento avverrà "a sportello", con presentazione delle domande a partire dal 20° giorno della pubblicazione sulla Gazzetta.

Rispetto al bando precedente (di ottobre 2010), la disponibilità è stata raddoppiata, passando da 1 M€ a 2 M€, ma è diminuito il contributo massimo per progetto, con il risultato di poter finanziare più progetti.

Il Bando è consultabile e scaricabile dal sito del Ministero.