Il mix energetico in Europa

23/08/2013

In Europa, l'utilizzo di combustibili altamente inquinanti, come il petrolio e il carbone, dovrà essere ridotto in maniera considerevole per raggiungere l'obiettivo della strategia a lungo termine: riduzione dell'80% delle emissioni di CO2 entro il 2050. Il Parlamento Europeo ha adottato una risoluzione il 14 marzo per investire più nelle fonti rinnovabili e nell'efficienza energetica.

La strategia energetica della Commissione per un'economia a bassa produzione di CO2 entro il 2050 è stata presentata nel dicembre 2011 e offre diversi scenari per la produzione energetica dell'Europa.

Nell'infografica con un solo colpo d'occhio è possibile vedere il mix energetico attuale a livello europeo e mondiale. (Fonte: arpat.toscana.it)