EFSA: linee guida comunicazione del rischio

19/02/2015

Sul sito Internet dell'EFSA è disponibile un'edizione aggiornata delle linee guida per la comunicazione del rischio dal titolo "Alimenti: temporale in arrivo? Ricette collaudate per la comunicazione del rischio".

Le linee guida sono frutto della collaborazione con i membri del gruppo il lavoro sulla comunicazione del foro consultivo (AFCWG), rete attraverso la quale l’EFSA si raccorda con le agenzie nazionali di sicurezza alimentare. Uno degli obiettivi cardine dell’AFCWG è promuovere la cooperazione e l’omogeneità nella comunicazione del rischio, e le linee guida sono uno strumento importante in tale direzione.

La prima edizione, pubblicata nel 2012 e tradotta in 19 lingue, dal bulgaro al mandarino, rispondeva all’esigenza di disporre di linee guida pratiche e al desiderio di condividere esperienze fatte, per rafforzare la comunicazione del rischio. A motivo dei positivi riscontri ricevuti in merito all’utilità di tali linee guida e al sempre mutevole scenario della comunicazione, l’AFCWG ha deciso di aggiornare periodicamente le linee guida con nuovi studi di casi e nuove raccomandazioni in fatto di miglior prassi. La seconda edizione comprende dunque altri studi di casi: sull’esposizione al piombo nella selvaggina in Norvegia e sulla diossina nel pesce grasso del Baltico.

Alimenti: temporale in arrivo? Ricette collaudate per la comunicazione del rischio 2015