Pacchetto legislativo sulla salute animale e vegetale

15/05/2013

Come anticipato, la Commissione ha presentato lo scorso 6 maggio un pacchetto legislativo in materia di controlli sulla salute animale e vegetale volto a semplificare e rafforzare le norme in merito e rendere più efficiente la loro applicazione.

Gli obiettivi generali delle norme contenute nelle proposte, in lingua inglese, sono enunciati di seguito:
 
Proposta sulla salute delle piante: creare un quadro normativo efficace, trasparente e sostenibile per la protezione della salute delle piante.
Proposta sul materiale riproduttivo vegetale: assicurare la salute, l’identità e la qualità del materiale riproduttivo vegetale (sementi comprese) per gli utilizzatori, in particolare gli agricoltori, e tutelare la biodiversità.
Proposta sulla sanità animale: realizzare un quadro normativo più semplice e flessibile e ridurre in maniera significativa il numero di atti legislativi attualmente vigenti in materia.
Proposta sui controlli ufficiali: semplificare e rendere più chiaro il sistema e creare un quadro unitario per tutti i controlli ufficiali da effettuare lungo la catena alimentare.
 
Sarà poi creato un quadro finanziario comune volto al finanziamento, attraverso i fondi dell’UE, degli obiettivi prioritari stabiliti, con l’obiettivo di modernizzare le disposizioni finanziarie esistenti al fine di migliorare il funzionamento di una serie di strumenti settoriali e dei programmi attuati. (Fonte:aiol.it)