Stop uso di etossichina per la frutta

01/10/2014

Pubblicata dal Ministero dell’Ambiente una nota riguardante il divieto di uso eccezionale di etossichina nel trattamento della frutta.

“I Ministeri della Salute e dell’Ambiente, sulla base di un’ampia e documentata istruttoria e tenendo conto in particolare delle determinazioni formulate dall’Istituto Superiore di Sanità, hanno escluso di poter consentire il ricorso all’uso eccezionale della molecola etossichina, già utilizzata per consentire la conservazione per lungo periodo della frutta.

Sono state, infatti, sollevate rilevanti criticità relative al valore degli attuali residui rispetto al rischio per la salute degli utilizzatori e dei consumatori“. 

I ministeri evidenziano infine come un pari livello di tutela della salute non sia stato adottato dalle autorità spagnole. Si auspica pertanto che la questione sia affrontata prontamente a livello comunitario. (Fonte: quotidianosicurezza.it)