Vetro

Vetro

Il packaging in vetro è una scelta responsabile di rispetto dell'ambiente che può essere sancita dalla Carbon Footprint, Carbon Neutrality, Waterfootprint, ISO 50001, EPD.

Infatti la riciclabilità totale del vetro permette un notevole risparmio energetico nella fase di fusione.

Il vetro è un materiale ceramico (un solido inorganico, non metallico) prodotto per fusione e raffreddato senza cristallizzazione.

Il costituente fondamentale del vetro è il silicato (SiO2) amorfo.

TECNOLOGIE
I contenitori in vetro cavo prodotti industrialmente si ottengono da un procedimento di soffiatura del materiale fuso in stampi.

I contenitori in vetro cavo si producono, fondamentalmente, attraverso due tecniche dette "presso-soffio" e "soffio-soffio", che differiscono per le modalità di formazione nel primo stampo. In tutte e due le tecniche di produzione la forma definitiva si raggiunge nel secondo stampo per azione di un soffio di aria compressa.

Il vetro e l'industria alimentare
La trasparenza del contenitore garantisce al consumatore di verificare l'integrità del suo contenuto, integrità assicurata dalle caratteristiche di conservazione del vetro.

Il vetro sopporta senza inconvenienti trattamenti di pastorizzazione e sterilizzazione (condotti rispettivamente a temperature di 60° C e di 120° C circa), diventando così un contenitore assolutamente sicuro e sterile.