Gestione Sostenibile delle Foreste

Gestione Sostenibile delle Foreste

La certificazione di GFS dichiara che la foresta controllata è conforme ad uno standard contenente le linee guida e gli indicatori per definire “sostenibile” la conduzione delle attività di gestione forestale.

Le foreste oltre ad avere un ruolo ecologico importantissimo (es. regolazione del clima, lotta all’erosione, biodiversità, ecc) hanno un enorme valore economico e sociale.

Infatti sono una fonte sostenibile di prodotti forestali e non, forniscono svariati servizi ecosistemici e hanno una funzione turistico-ricreativa unica.

Una foresta viene gestita in modo sostenibile quando:
  • la quantità di legname tagliato non è mai superiore alla quantità che cresce in foresta.
  • Dopo il taglio, gli alberi verranno aiutati a rinnovare naturalmente o ripiantati.
  • Vengono tutelati gli habitat per piante e animali selvatici e le funzioni di protezione (clima, suolo, acqua).
  • Vengono rispettati i diritti e il benessere dei lavoratori, dei proprietari e delle popolazioni locali .
  • Viene incoraggiato lo sviluppo locale.
Al mondo i due schemi di certificazione forestale più conosciuti e diffusi sono: PEFC e FSC®.