Questionario internazionale sulle cooperative

15/04/2014

Compila il questionario entro il 20 Maggio 2014.

Euricse e l'Alleanza Cooperativa Internazionale (ICA) chiedono alle cooperative di dare il loro contributo per il World Cooperative Monitor (WCM).

Il questionario raccoglie i dati di cooperative di tutte le dimensioni, da tutto il mondo, per dimostrare l'importanza del loro ruolo nell'economia mondiale. Inoltre, lo studio ha come obiettivo di creare un network tra cooperative e mutue per facilitare la comunicazione all'interno del movimento, e promuovere maggiori opportunità di business.

Ai cooperatori viene richiesto di rispondere al questionario e di invitare i membri di altre cooperative del loro paese a partecipare.

Per completare il questionario, i membri avranno bisogno unicamente di una copia del rapporto annuale della loro organizzazione. Questo gli permetterà di fornire informazioni generali riguardo all'organizzazione, ma anche dati economici e sociali.

La prima edizione del WCM, pubblicata nel 2012, segnò l'inizio dell'anno internazionale delle cooperative. La seconda è stata presentata a novembre all'assemblea generale di ICA a Cape Town. Entrambe sono disponibili online.

Il rapporto è basato su un questionario progettato da ICA in collaborazione con Euricse. Fornendo i dati riguardanti le 300 più grandi cooperative del mondo, esso aumenta la visibilità di questo settore nel mondo degli affari, dei policy-maker e nel pubblico. Inoltre, presenta le best practices attraverso modelli cooperativi di successo e approcci più innovativi.

Lo scorso anno il rapporto ha evidenziato che le 300 più grandi cooperative del mondo avevano realizzato un fatturato di 2.097 dollari nel solo 2011. E i risultati dello studio confermano un aumento rispetto al 2010, quando la fatturazione delle top 300 era stata di 1.975 dollari. Il rapporto ha raccolto i contributi di 2.032 cooperative provenienti da 56 paesi. (Fonte: confinionline.it)