Dichiarazione di assurance di un Bilancio di Sostenibilità

La Terza Conferenza Internazionale su Decrescita, Sostenibilità ecologica ed equità sociale si è svolta a Venezia nel settembre 2012.

L’organizzazione della manifestazione ha voluto con forza e determinazione utilizzare in maniera innovativa lo strumento del bilancio di sostenibilità per rendicontare quanto fatto e ottenuto durante la manifestazione in termini di sostenibilità ambientale, sociale ed economica.

La redazione del Bilancio è stata fatta secondo le linee guida del Global Reporting Initiative.

L’utilizzo di tale strumento di rendicontazione è fortemente innovativo per:
  • la tipologia dell’organizzazione (la struttura organizzativa non è costante nel tempo e in tutte le edizioni, ma varia di anno in anno),
  • per la tipologia di evento (trattasi di manifestazione internazionale, con coinvolgimento dell’intero territorio nel quale ha insistito la manifestazione).
Ma l’organizzazione della Conferenza non si è voluta fermare qui: alla rendicontazione è seguita una valutazione di assurance con lo scopo di:
  1. Fornire una buona prassi per le manifestazioni successive e per eventi simili.
  2. Fornire informazioni che possano essere utilizzate per successive comparazioni per eventi simili (Benchmarking).
  3. Dare continuità a quanto definito e identificato come obiettivo nel report di sostenibilità
CSQA Certificazioni ha eseguito la valutazione di assurance del report della Conferenza Internazionale secondo le linee guida G3.1 del Global Reporting Initiative e secondo il supplemento di settore per gli organizzatori di eventi EOSS (Event Organizers Sector Supplement), applicando anche il GRI  Application Level Check Methodology al fine di valutare il grado di applicazione delle linee guida stesse.

La verifica è stata eseguita secondo la Procedura CSQA – “Procedura per l’Asseverazione del Bilancio di Sostenibilità”.

Il protocollo di verifica prevede:
  • una valutazione documentale,
  • l’analisi e la review dei dati, delle dichiarazioni e degli assunti legati alla sostenibilità forniti dal Comitato Organizzatore Venezia 2012 e riportati nel Bilancio con applicazione della griglia G3.1 Content Index – Event organizers Sector Supplement, e della G3.1 EOSS Checklist, strumenti che sono disponibili pubblicamente sul sito internet del GRI (Global Reporting Initiative).
 
Attraverso la procedura di Assurance è stato possibile rendere più sistematiche e trasparenti le informazioni contenute nel Bilancio di Sostenibilità, creando un approccio ripetibile, misurabile e confronabile con i futuri eventi.

Ciò potrà permettere:
  1. Il mantenimento degli obiettivi e degli impegni definiti da questa edizione della Conferenza Internazionale avendo come punto di partenza quanto rendicontato in questa edizione:
  2. all’organizzazione di tracciare le linee future per crescere negli obiettivi per lo uno stesso evento ripetuto nel tempo.
 
Il Bilancio di sostenibilità della Terza Conferenza Internazionale su Decrescita, Sostenibilità ecologica ed equità sociale è disponbibile al sito http://www.venezia2012.it/