Bando ISI INAIL 2014

26/02/2015

A disposizione risorse per 267 milioni di euro

A partire dal 3 marzo sarà possibile caricare il progetto di investimento per  partecipare al bando ISI INAIL 2014. I soggetti ammessi in questa prima fase potranno accedere al successivo click dayper l'accesso ai contributi.
  • Bando ISI INAIL 2014: contributi per sicurezza e responsabilita' sociale
Il bando è destinato alle imprese che intendono realizzare:
  • progetti di investimento per migliorare le condizioni di salute e sicurezza sul lavoro;
  • progetti di responsabilità sociale e per l'adozione di nuovi modelli organizzativi.
contributi in conto capitale sono pari al 65% delle spese ammissibili e hanno importo compreso tra un minimo di 5mila euro e un massimo di 130mila euro. Per le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale non è previsto un tetto minimo per gli incentivi.

Prima fase

Dal 3 marzo fino alle ore 18.00 del 7 maggio 2015 sarà possibile presentare la domanda di partecipazione al bando in modalità telematica. Le imprese registrate al sito INAIL avranno a disposizione un’applicazione informatica per la compilazione della domanda, che consentirà di effettuare simulazioni relative al progetto da presentare, verificando il raggiungimento del punteggio'soglia' di ammissibilità, e di salvare la domanda inserita.

Seconda fase

Le imprese che avranno raggiunto la soglia minima di ammissibilità potranno effettuare il download del proprio codice identificativo dal 12 maggio 2015 e partecipare al successivo click day per l'accesso ai contributi.

Terza fase

La data e l'orario di apertura dello sportello per la presentazione definitiva della domanda di ammissione al contributo saranno pubblicati sul sito dell'INAIL dal 3 giugno 2015.
(Fonte: http://wnews.warrantgroup.it/)