Sostenibilità: 8 grandi sfide per le Pmi

24/10/2013

Quali sono le sfide specifiche per le PMI in tema di sostenbilità?

A fare il punto della situazione è un report del Network for Business Sustainability, un'organizzazione no-profit canadese impegnata nella creazione di una rete di esperti accademici internazionali e dirigenti d'azienda impegnati nella Csr.

Quest'anno, il suo Consiglio per le PMI si è focalizzato, con il suo report "SME Sustainability Challenges 2013", sull'importanza delle interazioni con la società, che coinvolgono i rapporti di un'azienda con gli attori della sua catena del valore, i politici, i ricercatori, le ONG e i clienti. Per le PMI, il successo nella sostenibilità dipende dal grado di collaborazione e dalla qualità di queste interazioni.

Per questo la relazione illustra le otto principali sfide di sostenibilità delle PMI nel 2013. Queste sfide riflettono due preoccupazioni principali: migliorare le performance organizzative e migliorare l'integrazione nella società. Per questo devono trovare un equilibrio tra i pilastri dello sviluppo sostenibile, l'innovazione, e la business continuity. Inoltre, il loro obiettivo deve essere quello di costruire ponti tra le PMI e i Governi per coordinare gli sforzi di sostenibilità, migliorare la comunicazione e coinvolgere il pubblico, cioè i loro clienti.
 
Le sfide individuate nel report sono state definite da un consiglio composto da amministratori di piccole e medie imprese, nonché da rappresentanti di organizzazioni pubbliche e governative. Ogni partecipante rappresenta un settore diverso ed è riconosciuto per il suo impegno nella sostenibilità. Le seguenti otto domande, in ordine di importanza, definiscono le grandi sfide di sostenibilità per le PMI nel 2013:

1) Come possono gli investimenti delle PMI in materia di sostenibilitàportare concreti risultati finanziari?
2) Come promuovere la creazione di regole di sostenibilità coerenti ed efficaci?
3) Come innovare per mantenere la competitività e contribuire alla sostenibilità?
4) Come sensibilizzare l'opinione pubblica sui tre pilastri della sostenibilità?
5) Come incorporare le azioni di sostenibilità nella loro cultura organizzativa?
6) Come preparare la successione d'impresa e garantire continuità?
7) Come possono le PMI manifatturiere coinvolgere i rivenditorinella promozione dei loro prodotti sostenibili?
8) Come aumentare la competitività contro i chi pratica greenwashing?

(Fonte: Roberta Ragni, Greenbiz.it)