Accountability

Accountability

Accountability è la responsabilità di un'organizzazione di rendere conto ai propri organi di governo, alle autorità legali e più in generale ai propri portatori di interesse in merito alle decisioni e alle attività dell'organizzazione stessa.

Ciò secondo la definizione della norma UNI EN ISO 26000.

Per la Pubblica Amministrazione, accountability indica la realizzazione di un sistema di responsabilità che renda chiara ed evidente la relazione esistente tra:
  • le scelte e le decisioni prese,
  • le attività realizzate
  • i parametri di controllo degli effetti, ossia gli indicatori.
Gli strumenti di accountability consentono di rendere conto agli stakeholder in genere del proprio operato, rendendo trasparenti e comprensibili all'esterno i programmi, le attività e i risultati raggiunti per lo sviluppo sostenibile.

Lo strumento di accountability è l’elemento di comunicazione di fiducia:
  • verso l'esterno, come un mezzo attraverso il quale rendere conto delle proprie azioni (mezzo di comunicazione, di condivisione);
  • verso l’interno, come un mezzo attraverso il quale l’azienda o l’ente si assume la responsabilità di definire e salvaguardare in modo continuativo la mission, gli obiettivi strategici e la performance.
Secondo la norma UNI EN ISO 26000 un'organizzazione dovrebbe rendere conto di:
  • impatti delle proprie decisioni ed attivita’ sulla società, ambiente ed economia, specialmente per eventuali conseguenze particolarmente negative;
  • azioni intraprese al fine di impedire la reiterazione di impatti negativi imprevisti e involontari.
L’obbligo o la volontà di informare i portatori d’interesse si concretizza nella redazione di bilanci o rapporti, che a seconda delle tematiche affrontate possono essere di tipo:
  • sociale
  • ambientale
  • integrato
  • di sostenibilità.
Diversi sono gli enti internazionali che hanno sviluppato delle Linee Guida per la redazione e la verifica di Bilanci o di Rapporti, con l’obiettivo di standardizzare sempre di più gli strumenti di rendicontazione.

Tra le linee guida più conosciute ricordiamo:
  • GRI (Global Reporting Initiative),
  • AA 1000 (AccountAbility),
  • GBS (Gruppo Bilancio Sociale).

Obiettivi e vantaggi dell’accountability sono:
  • maggiore credibilità di fronte alla comunità e al territorio
  • adempimento ad obblighi istituzionali o richieste di tipo contrattuale
  • confrontabilità nel tempo (valutazione del miglioramento ottenuto) e parzialmente anche tra le diverse organizzazioni;
  • creazione di relazioni intermedie che aiutano a mettere in luce eventuali carenze e criticità del sistema;
  • raggiungimento di diversi livelli di approfondimento in relazione al grado di maturità dell’azienda
Il servizio che CSQA svolge in questo contesto è quello di eseguire una valutazione, un assessment, forte della sua posizione di parte terza e indipendente e grazie all’esperienza e alla qualifica dei propri team di verifica.

La valutazione eseguita da parte di un organismo terzo rende indipendente la rendicontazione, la rinforza e la garantisce, di fronte a tutti gli stakeholder.

In riferimento alle maggiori linee guida internazionali per la redazione del Bilancio Sociale o di Sostenibilità (GRI, GBS, AA 1000), CSQA ha creato una propria metodologia di verifica per assicurare il più elevato livello di credibilità e di affidabilità.

La verifica ispettiva viene condotta sia con modalità off site che in campo, direttamente presso il sito aziendale, secondo modalità e procedure definite all’interno di uno specifico progetto, tarate sulle caratteristiche del cliente e sulla maturità del sistema applicato e prevede alla fine dell’iter, l’emissione di un rapporto di verifica e di un attestato di valutazione.

Per le organizzazioni non profit le verifiche ispettive vengono fatte utilizzando come riferimento le linee guide per la redazione e la verifica del bilancio sociale per le organizzazioni no profit emesse dall’agenzia delle onlus.

Anche in questo caso, come risultanze dell’audit, CSQA emetterà una relazione finale nel quale verrà evidenziato un livello di implementazione delle Linee Guida.

Esempi di strumenti utilizzabili per la rendicontazione (disponibilità dei dati, in base alle singole tematiche affrontate e trattate):