UNI 10891

Che cos'è

 
La norma UNI 10891 ha l’obiettivo di definire i requisiti minimi dei servizi erogati da Istituti di Vigilanza privata di qualsiasi natura giuridica, fornendo indicazioni per l’erogazione di ogni singolo servizio.
 
Questa norma è diventata obbligatoria dal 16 settembre 2012.
 
Infatti il Decreto 1 Dicembre 2010, n. 269 del Ministero dell’Interno, entrato in vigore il 16 marzo 2011, impone agli Istituti di Vigilanza di acquisire la certificazione di conformità alla norma UNI 10891.
 
La norma è applicabile agli Istituti di Vigilanza che erogano i seguenti servizi:
  • Servizio di Vigilanza Ispettiva
  • Servizio di Vigilanza Fisso
  • Servizio di Vigilanza Antirapina
  • Servizio di Vigilanza Antitaccheggio
  • Servizio di Telesorveglianza
  • Servizio di Televigilanza
  • Servizio di Telesoccorso
  • Servizio di Telecontrollo
  • Servizio di Intervento
  • Servizio di Custodia valori
  • Servizio di Scorta Valori
  • Servizio di Trasporto Valori
  • Servizio di Trattamento Denaro e beni assimilati
Il Ministero dell' Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza il 15 aprile 2016 con n. ODC 22 ha iscritto CSQA CERTIFICAZIONI srl quale Organismo di certificazione indipendente della qualità degli istituti e dei servizi di vigilanza privata ( art. 4 co. 1 e 2 D.M. 115/2014). (Dal sito della Polizia di Stato è possibile visionare l'elenco aggiornato a questo link).

CSQA è inoltre accreditato da ACCREDIA.


Punti chiave

 
Il cuore della norma è rappresentato dai paragrafi 5 e 6 che definiscono i requisiti generali e i requisiti per l’impresa.
I requisiti generali indicano, per ogni tipologia di servizio:
  • le modalità di esecuzione del servizio
  • le dotazioni tecniche necessarie
  • le modalità di controllo del servizio da parte del cliente e da parte dell’istituto.
I requisiti per l’impresa indicano invece i requisiti per:
  • la gestione dei rapporti con il cliente
  • l’organizzazione interna
  • per la gestione delle risorse umane.


Vantaggi

 
La norma, che si inserisce alla perfezione in un sistema ISO 9001, consente di:
  • dare dimostrazione del rispetto di un requisito obbligatorio a partire da settembre 2012
  • Aumentare la fiducia del proprio cliente/utente al quale è possibile fornire l’evidenza che il servizio erogato è sottoposto a controlli da parte di un ente terzo indipendente.
  • essere utilizzata come plus nella partecipazione a gare d’appalto pubbliche o nelle trattative private.