Carbon neutrality

Che cos’è


Con “Carbon Neutrality” s’intende l’azzeramento dell’impronta carbonica di un prodotto, servizio, organizzazione, comunità, evento o edificio.

 
Il principale riferimento normativo in questo ambito è la specifica inglese PAS 2060, che detta una serie di misure e requisiti che i soggetti devono rispettare per dimostrare tale neutralità carbonica (con riferimento agli elementi sopra citati: prodotto, servizio, organizzazione, ecc).
 
In particolare deve esserci un “Carbon Management Plan” che contenga un esplicito riferimento ad una strategia di riduzione delle emissioni e di compensazione delle quote residue tramite crediti di carbonio, i quali a loro volta devono rispettare determinati criteri di qualità (addizionalità, no double counting, permanenza, ecc), verificati da una parte terza indipendente.