UNI ISO 20400

etichetta-verde.jpgCHE COS'È

La UNI ISO 20400 è una norma internazionale che fornisce indirizzi per il processo di approvvigionamento sostenibile. 

Il concetto di sostenibilità proposto è quello ormai consolidato, olistico, che prende in considerazione i tre pilastri della sostenibilità ambientale, sociale ed economico attraverso l’intero ciclo di vita del prodotto o servizio.

La norma vuole essere uno strumento per integrare la sostenibilità nelle politiche e nei processi aziendali di procurement.

Vengono definiti:
 
  • cosa sono gli acquisti sostenibili;
  • come il concetto di sostenibilità sia insito nel procurement: politica, strategia, organizzazione e processo;
  • come implementare un procurement sostenibile.
La norma non si focalizza sul raggiungimento di determinate performance di sostenibilità in quanto permette a ciascuna organizzazione di scegliere il proprio percorso di procurement sostenibile, guidandola nella scelta delle modalità organizzative ed operative. 


PUNTI CHIAVE

Il cuore della della norma è rappresentato dai capitoli chiave (4,5,6,7) che affrontano i seguenti temi:
 
  • I fondamenti: in cui si approfondisce il concetto di sostenibilità e si definiscono i driver che guidano gli acquisti sostenibili.
  • L’integrazione della sostenibilità nella politica e nella strategia di acquisto.
  • L’organizzazione della funzione acquisti con la finalità di promuovere la sostenibilità.
  • Il processo di approvvigionamento sostenibili.


VANTAGGI

L’adozione della norma ISO 20400 consente all’organizzazione di:
 
  • armonizzare le politiche e le strategie di acquisto all’interno dell’organizzazione;
  • mettere in atto un nuovo modello strutturato di gestione del rischio derivante dal processo degli acquisti, volto a tutelare il proprio prodotto o servizio e a tutelate la reputazione dell’azienda;
  • comunicare ai propri clienti e al mercato l’impegno dell’organizzazione verso la sostenibilità;
  • aumentare il dialogo tra le parti interessate al fine di definire strategie più sostenibili e condivise;
  • monitorare le performance al fine di un miglioramento continuo del sistema.