Climate change e Waterfootprint per FRI-EL GREEN HOUSE SRL

17/01/2019




Cambiamento climatico e impronta idrica: CSQA convalida lo studio di “Climate Change” e “Water Footprint” relativo alla produzione di pomodori in serra di FRI-EL GREEN HOUSE S.R.L., società che si occupa della produzione e commercializzazione di pomodori a grappolo.

La valutazione del “Climate Change”, che riguarda il potenziale impatto di un prodotto sul riscaldamento globale, è stata eseguita secondo le norme ISO 14040 e 14044.

La Water Footprint, o impronta idrica, è relativa ai potenziali impatti ambientali correlati all'acqua ed è stata valutata secondo la ISO 14046.

Nello specifico, tramite il proprio studio, FRI-EL ha scelto di indagare i potenziali impatti relativi alla produzione di pomodoro in grappolo realizzati secondo due diversi cicli:
  • quello estivo con illuminazione naturale,
  • quello invernale con illuminazione a LED.
L’approccio utilizzato prevede la valutazione del ciclo di vita (LCA): ciò significa che per la valutazione di tali impatti sono state prese in considerazione le varie fasi di un sistema di prodotto, dalla produzione delle materie prime, fino alla fase d’uso e allo smaltimento finale.

CSQA ha eseguito la verifica e rilasciato la convalida per lo studio di FRI-EL a fronte ISO 14040, ISO 14044 e ISO 14046.