Napoli, vaucher per le certificazioni

08/11/2017

E' stato approvato un Bando per l'erogazione di voucher per spese di adozione e/o implementazione di sistemi di certificazione volontaria nelle micro piccole e medie imprese della provincia di Napoli. Il bando prevede l'emissione di voucher a parziale copertura dei costi sostenuti dalle imprese fino ad un massimo di 6.000€ ( 50% del valore complessivo dell'intervento), tra laltro per le seguenti spese: 
 
  • Salute e Sicurezza sul Lavoro: secondo la OHSAS 18001
  • Sicurezza alimentare: secondo la UNI EN ISO 22000: 2005
  • Sistemi di certificazione della sicurezza alimentare; Agroalimentare: secondo la UNI 22005: 2008 - Certificazione del sistema di rintracciabilità nelle filiere agroalimentari;
  • Etica: secondo la norma SA 8000/2001 – Certificazione del grado etico e della responsabilità sociale di un´ azienda
L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto, fino alla concorrenza del 50% delle spese ammissibili. Il voucher non potrà superare il valore massimo di € 6.000 al netto dell’Iva e sarà graduato nel rispetto dei seguenti parametri dimensionali dell’azienda:
- € 3.000 per le imprese con meno di 10 dipendenti;
- € 4.000 per le imprese fino a 15 dipendenti;
- € 5.000 per le imprese fino a 50 dipendenti;
- € 6.000 per le imprese oltre i 50 dipendenti.
 
Le domande dovranno essere inviate esclusivamente mediante l'utilizzo della procedura telematica, collegarsi al sito http://webtelemaco.infocamere.it, dalle ore 9.00 del giorno 30/10/2017 alle ore 9.00 del giorno 30/11/2017, mediante la compilazione di un modulo generato dal sistema, allegando la documentazione indicata nel bando.