LEAD AUDITOR ISO 9001:15 - SANITA', SERVIZI SOCIALI

LEAD AUDITOR DI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITa' IN SANITA’ SERVIZI SOCIALI (AI SENSI DI UNI EN ISO 9001:2015) - CORSO RICONOSCIUTO AICQ-SICEV

DATA
CORSO SU RICHIESTA ( durata: 24 ore )

Corso on-line
PREMESSA

Le aziende Sanitarie e Sociali si trovano a dover convivere con un sistema aziendale e con un modello di accreditamento presso i servizi sanitari regionali che richiama la UNI EN ISO 9001:2015. In tale norma infatti sono state valorizzate alcune tematiche “centrali” per ogni organizzazione, quali l’ascolto del contesto, la leadership, la focalizzazione su tutte le parti interessate, la business continuity e l’approccio basato sul rischio (risk based thinking).

Di conseguenza, la conduzione di un audit efficace anche in riferimento ai modelli di accreditamento regionali  richiede una sempre maggiore visione sistemica dell’organizzazione e una adeguata preparazione sulle interazioni tra i diversi processi aziendali. La nitidezza di questa fotografia dipende dalla consapevolezza dell’auditor sulle relazioni tra aspetti formali e impatti sostanziali dei processi oggetto di audit, anche alla luce delle ridotte necessità prescrittive di ISO 9001:2015 e del maggior focus sulla valutazione delle prestazioni.

L’estensione e la flessibilità di ISO 19011, unitamente all’approccio sempre più “universale” di ISO 9001, forniscono al corsista gli strumenti per la gestione di audit su tutti gli schemi: di Sistema e di prodotto, su requisiti legali e contrattuali, rischio clinico.

Il corso presenta esempi di attività realizzative sul settore sanitario e sociale, con casi aziendali frutto dell’esperienza e della leadership di CSQA nella certificazione e nel controllo in tutta la  filiera della sanità e dei servizi sociali

Il corso include, oltre all’aula frontale:

  • esercitazioni
  • casi di studio interattivi, che aumentano il coinvolgimento del corsista
DESTINATARI

·chi effettua audit di parte prima (in organizzazioni complesse, strutture residenziali e strutture sociali)

·chi effettua (o riceve) audit di parte seconda

·chi vuole effettuare audit di parte terza (su mandato di Organismi di Certificazione)

·chi gestisce sistemi aziendali (Responsabile Sistema Qualità, Responsabile Sistema gestone del rischio) e chi opera all’interno del sistema (Resp. Controllo Qualità)

. chi effettua attività di consulenza

·chi vuole perfezionare le comprensione di un Sistema organizzativo Sanitario e sociale , delle interazioni tra i processi e degli impatti derivanti

·chi vuole elevare la propria qualifica personale, utilizzando gli audit come strumento per valutare l’efficacia di un sistema qualità

OBIETTIVI
  • conoscenza di modelli di mappatura dei processi (direzionali, PDTA, PAI, PEI, di supporto…) e delle loro interazioni
  • approfondimenti sulle norme del “pacchetto” ISO 10000
  • condivisione di esempi specifici sul settore Sanitario e Socio Sanitario e dei servizi correlati
  • strumenti innovativi per la comprensione e la valutazione della conformità e dell’efficacia
Prerequisiti

Per partecipare al corso è auspicabile il possesso dei seguenti requisiti:

  • conoscenza della norma UNI EN ISO 9001:2015
  • esperienza maturata nei Sistemi organizzativi
CONTENUTO

Focus sulle principali innovazioni di ISO 9001:2015 (analisi del contesto, leadership, risk based thinking, business continuity, ascolto delle parti interessate) e sulle norme del “pacchetto” ISO 10000 espressamente richiamate da UNI EN ISO 9001:2015

PROGRAMMA

1.A GIORNATA

  • Analisi dei processi aziendali: mappatura, interazioni, criticità
  • Analisi dei requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2015, definizioni collegate (prima parte)
  • Esercitazione (role play): caso di studio # 1

2.A GIORNATA

  • Analisi dei requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2015, definizioni collegate (seconda parte)
  • Esercitazioni (role play): casi di studio # 2 e # 3

3.A GIORNATA

  • Prova d’esame: test di valutazione sulla conoscenza delle norme (parte a.1)
  • Analisi dei requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2015, definizioni collegate (terza parte)
  • Esercitazioni (role play): casi di studio # 4
  • Prova d’esame: test di valutazione sulla conoscenza delle norme (parte a.2)
  • Debriefing finale, saluti di fine corso
DOCENTE
  • Senior Trainer certificato con esperienza almeno ventennale nel settore sanitario e sociale
  • Senior Auditor nei sistemi gestionali e nelle certificazioni di servizio in sanità Certificato da un Organismo di Certificazione del Personale accreditato (ISO 17024)
ATTESTATO

Ai partecipanti che supereranno l’esame verrà rilasciato un attestato di qualifica come Valutatore di sistemi di gestione per la qualità nel settore sanitario e dei servizi sociali.
I contenuti formativi del corso e il relativo esame finale sono riconosciuti ai fini dell’iter di certificazione AICQ-SICEV dei valutatori di sistemi qualità (VSQ).
Ai partecipanti che non dovessero superare le prove finali verrà rilasciato attestato di partecipazione, con l’opportunità di ripetere l’esame entro 12 mesi.

Potranno accedere a questo corso i partecipanti in possesso di un attestato inerente ISO 19011 e ISO 17021 di 16 ore, oppure di un attestato per Lead Auditor (durata complessiva 40 ore) riconosciuto da un Organismo accreditato ai sensi di ISO 17024 (AICQ SICEV, CEPAS, ACS ecc.). 

In assenza di uno dei suddetti attestati, per frequentare questo corso sarà necessaria la pregressa frequenza del corso "ISO 19011 E ISO 17021: TECNICHE DI AUDIT", le cui edizioni sono disponibili in Tematiche Trasversali/Qualità.

PREZZO
EUR 900.00 + IVA
Centro Formazione CSQA
Via S. Gaetano, 74; 36016 Thiene (VI)
Tel. 0445 313015; Fax 0445 313070
E-mail: centroformazione@csqa.it