Da Invitalia tre bandi per la responsabilità sociale d’impresa

14/12/2018


Invitalia ha pubblicato tre nuovi bandi che mettono a tema la responsabilità sociale d’impresa.

La scadenza è il 14 gennaio 2019.

Le gare sono bandite nell’ambito del Programma di promozione e sviluppo del movimento cooperativo, lanciato dal Ministero dello Sviluppo Economico. Il Programma finanzia studi di fattibilità per accompagnare le cooperative in percorsi di innovazione e di crescita, indicando gli ambiti produttivi a maggiore potenzialità di sviluppo.
I tre avvisi pubblici puntano a realizzare studi sulle seguenti tematiche:
  • Identificazione di nuovi modelli organizzativi e di governance cooperativa (valore 60.000 euro): partecipazione attiva dei soci al modello di business, sistemi di gestione trasparenti, innovazione organizzativa, crescita inclusiva e sostenibile, lavoro dignitoso
  • Tracciabilità, trasparenza e distribuzione di valore nell’ambito di una filiera cooperativa (valore 60.000 euro): lo studio dovrà essere rivolto, ad esempio, alla tracciabilità dei prodotti o servizi, anche attraverso l’utilizzo della blockchain, e ai modelli sostenibili di produzione e consumo
  • Identificazione e utilizzo di metodologie di coinvolgimento attivo della cittadinanza per l’urbanizzazione inclusiva e sostenibile (valore 80.000 euro): l’analisi dovrà riguardare, tra l’altro, la tutela e il riuso di patrimoni immobiliari, culturali e ambientali, la pianificazione e gestione partecipata degli insediamenti umani e la creazione di spazi verdi sicuri e accessibili, in particolare, per bambini, anziani e persone con disabilità.
Si tratta per Invitalia della quarta “tranche” di avvisi destinati alle cooperative che, fino ad ora, hanno portato alla realizzazione di 17 studi di fattibilità - di cui 5 in fase di conclusione – con uno stanziamento di circa 1.136.000 euro assegnati. (Fonte: http://www.vita.it)

Per tutti i dettagli e per partecipare alle gare https://gareappalti.invitalia.it/